lunedì – venerdì: 08.30 – 12.30 | 14.00 – 18.00 | sabato su appuntamento: 08.30 – 12.30

CONTATTI

Secondo un’indagine commissionata da Facile.it a mUp Research e Norstat sono in diminuzione i giovani intenzionati a prendere la patente a 18 anni.

Sarà che l’iperconnessione odierna fa avvertire molto meno il bisogno di relazioni vis-a-vis, sarà che oggigiorno nella maggior parte dei centri urbani si può contare su servizi di trasporto pubblico più capillari ed efficienti rispetto al passato, sarà che dopo la pandemia è aumentata la concessione di smart working da parte delle aziende, ma dai dati della ricerca emerge come l’età dei neopatentati si stia alzando verso i 20 anni.

Percentuali su età e genere

Un tempo prendere la patente a 18 anni significava avere la libertà di muoversi e avere la propria indipendenza, attualmente sembra ci sia un’inversione di tendenza. L’indagine mette in luce percentuali significative: il 50% degli intervistati ha conseguito la patente auto a 18 anni, il 23% a 19 anni e il 10% a 20 anni, mentre soltanto uno su sei l’ha ottenuta dopo i 21 anni. Si può dire che ormai il conseguimento della patente non conosca differenze di genere, benché in media gli uomini la ottengano a 19 anni e 5 mesi, invece le donne a 20 anni e 4 mesi.

Differenze tra nord e sud

Le nuove generazioni sembrano più sedentarie o semplicemente si affidano maggiormente ai mezzi pubblici, fatto sta che si possano rilevare differenze importanti nella penisola italiana. Il 63% dei diciassettenni intervistati al Sud e nelle isole non vedono l’ora di prendere la patente a 18 anni, mentre nei territori settentrionali il 39% dei giovani si sono dichiarati restii a ottenere la patente al compimento dei 18 anni. Questi dati denotano forse che la componente del funzionamento del trasporto pubblico sia sostanziale, oppure che la socialità sia più spiccata nelle regioni meridionali.

Prendere la patente a 18 anni non è più un’urgenza

Certamente il costo per prendere la patente incide sulle scelte dei ragazzi prossimi ai 18 anni, ma un dato scuote più di altri: il 26% degli italiani, nella fascia tra i 18 e i 24 anni, non ha la patente.

Per scoprire altre indagini, restare aggiornato sulle novità o scoprire tutti i servizi Aci puoi contattarci al form dei contatti.

× Come posso aiutarti?